Farnese Festival – Giornata di studi “Ciascun sua voce snodi”

Farnese Festival – Giornata di studi “Ciascun sua voce snodi”

2024-06-07T13:54:12+02:00

La trasformazione della vocalità nell’opera italiana da Monteverdi a Verdi 

 

 

6 Giugno 2024 

Auditorium Complesso monumentale della Pilotta



Giornata di studi a cura di Paola Cirani, direttrice della Biblioteca Palatina

Programma

9.30        Saluti istituzionali 

 

               Modera Giulia Bassi 

 

10           Franco Fussi  

               Fisiologia della voce tra Belcanto e Melodramma 

 

10.30      Roberto De Candia  

               La parola scenica: il caso Sesto Bruscantini 

 

coffee break 

 

11.30       Alberto Malazzi  

                Il coro di Verdi, attore vocale 

 

12            Gemma BertagnolliGiovanni Bietti  

                La voce barocca: il peso della parola 

 

lunch break 

 

14.30     Ildebrando Mura 

              L’evoluzione vocale nelle Cappelle musicali vaticane 

 

15         Nicola Montenz  

             Alla ricerca dell’Italia, della Grecia, dell’infinito: aspetti mediterranei e Sehnsucht nordica 

             in alcuni Lieder di Franz Schubert 

 

15.30    Angelo Foletto  

            «Capire la parola ed esprimerla»: il teatro cantato ovvero la “seconda prattica” 

 

coffee break 

 

16.30    Nicoletta Conti  

             I molteplici aspetti della coloratura nel Belcanto 

 

17         Paola Cirani 

             I virtuosi alla moda  

Biglietteria

Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Consigliata la prenotazione.

Prenotazioni tramite e-mail: infofarnesefestival@gmail.com

Per informazioni

Torna alla pagina generale del Farnese Festival

EVENTI E NOVITÀ

Torna in cima