XIV edizione della rassegna Il Rumore del lutto. 2020: Verità

Home/Novità, Teatro Farnese/XIV edizione della rassegna Il Rumore del lutto. 2020: Verità

XIV edizione della rassegna Il Rumore del lutto. 2020: Verità

2020-10-30T09:54:08+01:00

XIV edizione della rassegna Il Rumore del lutto. 2020: Verità
La prima Rassegna di Cultura in Italia e in Europa di ricerca sul tema del Lutto e della Death Education
Domenica 25 ottobre 2020
Teatro Farnese di Parma, ore 20:30

Nel Teatro Farnese del Complesso Monumentale della Pilotta il 25 ottobre alle ore 20.30 si svolgerà un doppio concerto: 
ATARAXIA E LA CAMERATA MEDIOLANENSE IN CONCERTO

Ataraxia
Gli allestimenti sonori degli Ataraxia rievocano differenti generi musicali, come la musica rinascimentale oppure barocca, sebbene il percorso includa sonorità contemporanee, dovute a radici musicali che riconducono alla scena Darkwave internazionale, sorta nei primi anni ottanta. Riferimenti che offrono il substrato ancestrale del proprio cammino; un humus ideale in grado di nutrire nuove consapevolezze, lontane da qualsiasi classificazione, strette, piuttosto, al sincretismo autoreferenziale della ricerca.
Ma è durante le esibizioni dal vivo, portate in giro nel mondo, che la band offre il meglio della propria poetica: flauti, chitarre, percussioni, organo, pianoforte, tastiere; un set programmatico, sostenuto dalla voce magniloquente del mezzosoprano Francesca Nicoli. Al Teatro Farnese gli Ataraxia presenteranno «Quasar», il nuovo «full lenght», fresco di stampa, uscito proprio il 16 ottobre 2020.
L’attuale formazione della band modenese Ataraxia è composta da Francesca Nicoli (voce, flauti, percussioni, cimbali), Vittorio Vandelli (chitarre), Giovanni Pagliari (piano, tastiere, sintetizzatori e voce) e Riccardo Spaggiari (percussioni).

La Camerata Mediolanense
La Camerata Mediolanense (da Mediolanum, antico nome di Milano) è un ensemble fondato dalla compositrice e musicologa Elena Previdi. Seguendo il solco delle camerate musicali rinascimentali e barocche, la sua attività creativa e sperimentale è radicata nel presente, ma nello stesso tempo il suo sguardo ammirato si volge indietro, al pensiero musicale “degli antichi”.
L’armonia del suono affiora dal canto basato sulla voce della soprano Desirée Corapi. Musica e poesia si incontrano all’unisono, accompagnando il pubblico in un viaggio che parte dagli struggenti racconti delle Vergini Folli (antiche poetesse italiane dall’esistenza tormentata) e si conclude con alcune fra le più intense e celebri liriche di Francesco Petrarca, passando per intermezzi strumentali a due clavicembali.
La formazione è completata da 3Vor (voce, elettronica), Giancarlo Vighi (voce, tastiere), Marco Colombo e Manuel Aroldi (percussioni).

Biglietteria:

Previa prenotazione obbligatoria, è possibile acquistare il biglietto il giorno del concerto, a partire dalle ore 19:00 – presso la biglietteria del Complesso della Pilotta (Piazzale della Pilotta 15, 43121 Parma).
Si rammenta che a causa delle norme di distanziamento la capienza sarà ridotta.
Inoltre, per evitare code e assembramenti, s’invita lo spettatore a presentarsi presso il luogo dello spettacolo minimo 20 minuti prima dell’inizio della rappresentazione.
Tutti gli spettatori sono invitati a mantenere le mascherine durante la permanenza nel Complesso della Pilotta.

Per informazioni:

Tel. 347 9991883
infoilrumoredellutto@gmail.com
irdlconcerti@gmail.com

Prenotazioni:

Tel. 347 9991883
irdlbiglietteria@gmail.com

Organizza la tua visita
Il Complesso monumentale
Opere e Collezioni
I Servizi

EVENTI E NOVITÀ

Carica altri articoli
Torna in cima